Uscito il concorso in Polizia di Stato: 1650 nuovi allievi agenti. Richiesto il diploma

concorso per 1650 agenti P.S.
Pubblicato il bando di concorso per 1650 agenti di polizia

Sulla Gazzetta Ufficiale del 31 gennaio 2020 è stato pubblicato il bando del concorso pubblico, per esame, per l’assunzione di 1650 allievi agenti della Polizia di Stato


Il concorso, molto atteso dall'inizio del 2020, è aperto ai cittadini italiani in possesso dei requisiti prescritti, ed è stato indetto con decreto del Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza del 29 gennaio 2020. Si comporrà, in dettaglio, di una prova scritta,  dell'accertamento dell'efficienza fisica e di accertamenti psico-fisici ed attitudinali.



I requisiti
I requisiti per partecipare al concorso sono:
  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • diploma di scuola secondaria di II grado o equipollente che consenta l'iscrizione all'università;
  • un'età compresa tra i 18 e i 26 anni (quest'ultimo limite elevato di tre anni in caso di prestato servizio militare);
  • qualità morali e di condotta ex art. 35, comma 6, del d.lgs.165/2001
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale.


Le domande

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 1° febbraio 2020 alle ore 23.59 del 2 marzo 2020, utilizzando esclusivamente la piattaforma digitale disponibile all’indirizzo del portale web https://concorsionline.poliziadistato.it (cliccando sull’icona “Concorso pubblico”).

seguici e condividi:

                     

Share


Commenti