Coronavirus: occhio alle lesioni dei piedi anche se i test sono negativi

Attenzione alle lesioni dei piedi: scoperto un collegamento al Covid19 (ph: L'Occhio) 

Le "dita dei piedi da Covid" sono il nuovo sintomo del virus, come scoperto da un recente studio internazionale



Arrivano nuove scoperte sugli effetti del nuovo Coronavirus sull’organismo. Tra le possibili manifestazioni della malattia, anche le cosiddette ‘dita dei piedi da Covid‘, ovvero lesioni della pelle che si manifestano con piaghe rosse o danni a piedi (e mani) di bambini e giovani adulti. Ora un nuovo studio pubblicato sul ‘British Journal of Dermatology’ fornisce delle prove a sostegno del collegamento fra queste lesioni e Covid-19.



Lesioni ai piedi nei bambini e giovani adulti, il nuovo sintomo del Coronavirus

Nella maggior parte dei casi, le persone colpite risultano negative ai tamponi o ai test sierologici, ma i ricercatori spagnoli autori di questo studio hanno scoperto che il Sars-Cov-2 è presente nelle biopsie cutanee dei bambini con lesioni tipiche delle ‘dita dei piedi da Covid‘, nonostante i risultati negativi degli esami per scoprire il Coronavirus. Le analisi hanno rilevato infatti il virus nelle cellule endoteliali dei vasi sanguigni della pelle e nelle ghiandole sudoripare. La microscopia elettronica grazie a una biopsia ha anche individuato ... continua a leggere (da occhionotizie.it)

seguici e condividi:

                      

Share

Iscriviti alla Newsletter di Giorno e Notte News:

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Commenti